L'aggiunta di più muri è stato il segreto di questa ristrutturazione dell'appartamento DC D

L'aggiunta di più muri è stato il segreto di questa ristrutturazione dell'appartamento DC D

Adding More Walls Was Secret This D

È facile pensare che la fortuna sia dalla tua parte quando un posto di valore vola sorprendentemente sotto il radar. Dopo l'architetto Nicholas G. Potts e il curatore della National Gallery of Art Aaron Wile decisero di trasferirsi a Washington, DC, si imbatterono nel quartiere di Kalorama Heights e furono attratti dal suo fascino discreto. È un quartiere prevalentemente residenziale, dice Aaron. È appena a ovest di Adams Morgan e vicino al centro, dove vivono molti ambasciatori ed ex presidenti. Per qualsiasi motivo, le mappe del noleggio l'hanno trascurato.

come mantenere l'ottone lucido dopo la lucidatura
Nicholas G. Potts e Aaron Wile nella loro casa di Washington D.C.

Nicholas G. Potts (a sinistra) e Aaron Wile nella loro casa di Washington, DC.



Jennifer Hughes

Il loro appartamento era l'unico disponibile nella zona quando l'hanno trovato, quindi l'hanno preso come un segno che era lì che avrebbero orientato la città nell'autunno del 2019. Stavamo cercando un appartamento temporaneo prima di trovato qualcosa da rinnovare, dice Nicholas. Ma quando abbiamo iniziato a guardarci intorno, ci siamo resi conto che l'inventario era basso e che la maggior parte delle case era già stata aggiornata in qualche modo. Hanno aspettato il loro tempo, sistemandosi in una tranquilla cooperativa Beaux Arts con poco più di una dozzina di unità, quando il loro vicino è entrato in contatto con alcune notizie fortuite. Stava vendendo l'appartamento di sua madre nell'edificio e ha chiesto se fossero interessati. La casa era proprio sopra la loro.

Dato che vivevamo nell'appartamento al piano di sotto da alcuni mesi, avevamo un'idea della disposizione prima ancora di entrare, ricorda Nicholas. Poi, quando l'abbiamo visto, ci siamo resi conto che non veniva toccato da decenni. Sapevamo che avremmo dovuto portarlo giù ai tacchetti e ricostruirlo in un modo che rispettasse quello che c'era prima.

L'immagine può contenere Pavimento Pavimento Legno Corridoio in legno Apparecchio e frigorifero

PRIMA: Poiché vivevano al piano di sotto, avevano un'idea generale della disposizione di questo appartamento prima di metterci piede. Sono rimasti nel loro appartamento originale durante la costruzione, che era comodo per conservare i materiali e tenere d'occhio i progressi.

che macchina guida jeff bezos?

L'immagine può contenere Pavimento Soggiorno Stanza Interni Scaffale Pavimento in legno Design d'interni Mobili in legno duro e divano Hard

DOPO: PER Divano Le Corbusier disegnata con Charlotte Perriand e Pierre Jeanneret per Cassina si trova nel soggiorno, accanto a Tavolino Herman Miller e poltrona. Un tappeto antico di frances telaio copre il pavimento.

Jennifer Hughes